Previsioni Neve a Camigliatello Silano (CS) di Sabato 6 Gennaio 2018

Cieli poco nuvolosi al mattino e al pomeriggio; la situazione meteo rimarrà invariata anche nel corso della serata.

"Il weekend dell'Epifania si prospetta bagnato al Nord, per una nuova intensa perturbazione in arrivo questa volta da Spagna e Nord Africa" - spiega Edoardo Ferrara meteorologo di 3bmeteo.com - sabato 6 gennaio piogge attese soprattutto sul Nordovest con neve sulle Alpi mediamente oltre 800-1200m; nubi ma pochi fenomeni su Nordest e centrali tirreniche, più concentrati su alta Toscana e rilievi in generale. Al pomeriggio ancora neve sui settori di confine delle Alpi, più stabile sulle altre zone con nubi sparse alternate a qualche schiarita.

Al Centro: Al mattino nuvolosità irregolare su tutti i settori ma con tempo asciutto, addensamenti anche compatti tra Toscana e Umbria. Le regioni più calde saranno Campania, Calabria e le Isole Maggiori: in Sicilia, una fra le regioni maggiormente esposte al flusso di aria calda in risalita dal nord-Africa, le temperature massime raggiungeranno i 19-20 gradi (localmente anche 21-22 gradi) nel palermitano, nel catanese e nella Sicilia sud-orientale. Le ultime sono state giornate piuttosto instabili, con venti in gran parte d'Italia, ma anche con temperature in graduale aumento un po' ovunque. I venti saranno per tutto il giorno moderati provenienti da Sud-Sud-Ovest con intensità tra 19km/h e 44km/h. Mari generalmente mossi o molto mossi. Temperature minime e massime in aumento.

Le previsioni meteo per l'Epifania 2018 non sono delle migliori, almeno per il nord Italia.


Popolare

COLLEGARE