Elisabetta Gregoraci perde l'affidamento di Nathan? Le polemiche su Instagram

Quella messa nero su bianco dinanzi ai rispettivi avvocati, Annamaria Bernardini de Pace per Briatore e Maria Cristina Morelli (la stessa di Veronica Lario, sarà una casualità?) per la Gregoraci. Il motivo della separazione accelerata tra Briatore e la Gregoraci è presto detto: c'entra il figlio di sette anni Nathan Falco.

Ma andiamo a raccontare i dettagli di questa separazione che per molti potrebbe essere clamorosa, ma per noi di "Chi" no, visto che l'abbiamo seguita passo dopo passo non appena è iniziata la crisi (evidentemente irrecuperabile) tra i due.

Attualmente il bimbo si trova in vacanza in Kenya con il papà e secondo alcune indiscrezioni riportate dal settimanale Chi, Elisabetta Gregoraci continuerà a vivere con il figlio a Montecarlo ma in un altro appartamento il cui affitto verrà pagato dall'ex marito. La coppia ha scelto la separazione consensuale, quindi nessuna rivendicazione a mezzo stampa ma solo tanto rammarico, a quanto pare soprattutto da parte di lui. Sposati dal 2008 i due si sono separati consensualmente a Milano. Nella vita si cade e ci si rialza sempre, basta crederci fino in fondo senza mollare mai.

Ha voluto fare gli auguri di Capodanno a modo suo, condividendo questo messaggio su Instagram: "Auguro di cuore ad ognuno di voi un 2018 strepitoso, felice e pieno di soddisfazioni, carico di positività, gioie e salute con le persone che vi amano, vi vogliono bene e vi apprezzano, ricordatevi che ognuno di noi non e' mai solo, di fianco a noi ci sono persone vere e sincere".

Insomma la Gregoraci ora guarda fiduciosa al futuro, insieme all'amatissimo figlio Nathan Falco. Un utente ha chiesto spiegazioni: "Come mai il bambino è rimasto a vivere col padre?". "Normalmente per legge rimane con la madre proprio perché è un legame speciale che viene tutelato". "Infatti non è come dici tu... non so cosa te l'abbia fatto pensare", risponde lei.


Popolare

COLLEGARE