Chelsea, Conte apre all'addio: "Tutto è possibile"

A fine stagione infatti le strade del tecnico italiano e del club londinese potrebbero separarsi.

Tante rivelazioni nella conferenza stampa odierna di Antonio Conte.

Dal primo piano dell'edificio, dove si trovano gli uffici del tecnico dei Blues e dei suoi collaboratori, una lastra di vetro si è staccata a causa del forte vento, andando a rovinare sull'auto di Conte che, in quel momento, stava dirigendo l'allenamento della squadra. Dopo le dimissioni di Carlo Tavecchio sembra regnare il caos e si fatica ancora a comprendere quali saranno gli uomini che si sfideranno per la Presidebza della FIGC: Damiano Tommaso, Cosimo Sibilia e Gabriele Gravina sembrano essere i candidati ma al momento non c'è alcuna ufficialità e le varie Leghe si stanno rincorrendo per decidere il proprio candidato.

Avrebbe potuto assumere i contorni di una tragedia la disavventura che ha riguardato Antonio Conte, l'attuale allenatore del Chelsea che ha visto la propria vettura colpita accidentalmente in pieno da una lastra di vetro pesante. "Oggi il calcio è questo - chiarisce - il nostro lavoro è molto difficile e tutto cambia nel giro di poco tempo". Prima in Inghilterra un allenatore restava al suo posto molti anni, ora si esonera con più facilità. "Per il resto io penso solo a portare avanti il mio lavoro e le mie idee e ottenere buoni risultati".


Popolare

COLLEGARE