Borussia Dortmund: dopo anni di rumors arriva in prova Usain Bolt!

Bolt non si arrende per quanto riguarda l'altra grande passione della propria vita, il calcio. Un torneo amichevole organizzato interamente dalla Puma, sponsor tecnico dei tedeschi e del velocista di Sherwood Content, in cui Lightning Bolt avrà la possibilità di mettersi in mostra dimostrando le sue doti da calciatore: "Questo provino stabilirà cosa posso fare nel calcio - conferma al noto quotidiano britannico Bolt - Se dicono che sono bravo e che ho bisogno solo di un po' di allenamento, lo farò. Ci vorrà del tempo, però mi abituerò".

Bolt, dal canto proprio, sembra essere carico e fiducioso nei propri mezzi: come chiarito nel corso di una intervista al Sunday Express, l'ex oro olimpico punterà a convincere i gialloneri nella speranza di approdare un giorno al Manchester United, squadra dei suoi sogni.

Il giamaicano non si accontenta e anzi rilancia: "Voglio giocare ma in un campionato top". Se mi diranno che sono abbastanza bravo, ci darò dentro e mi allenerò duramente.

Il 31enne ha poi proseguito: "Sono nervoso e di solito non lo sono ma qui è diverst, questo è calcio".

"Sto bene e sono tornato in forma, a marzo faremo questa prova con il Dortmund che determinerà in quale direzione potrò muovermi". Penso di avere una chance: guardo molto il calcio, lo capisco, ci gioco. Pogba? Io e Paul parliamo parecchio, gli chiedo un sacco di cose. Ne parlai pure con Ferguson che mi disse che avrebbe provato a fare qualcosa. Vorrei giocare all'ala - ha risposto - e sarebbe bellissimo farlo nello United.


Popolare

COLLEGARE