Mamma uccide i figli di 5 e 2 anni

Tragedia a Luzzara, il provincia di Reggio Emilia dove una mamma ha ucciso il figlio di 5 anni e la figlia di 2 e poi ha tentato il suicidio. Soccorsa e trasportata al Santa Maria nuova di Reggio la donna non sarebbe in pericolo di vita. L'uomo ha visto l'auto, si è avvicinato, a visto cosa c'era dentro e ha chiamato i carabinieri. Sulla vicenda indagato i carabinieriIl primo ad essere trovato ucciso è stato il bambino di cinque anni. Il tutto mentre il padre dei bambini, ex giocatore di rugby a livello locale, era al lavoro nell'officina di famiglia.

La madre delle due vittime è stata portata su un'ambulanza all'ospedale di Reggio Emilia, piantonata dai militari. Risulta possibile, scrivono i media locali, che in passato la donna abbia avuto problemi psichici. Il bimbo, morto per aver subito diverse coltellate, è stato ritrovato insieme alla madre. La piccola sarebbe stata soffocata. Qualsiasi informazione sarà utile per ricostruire quanto accaduto nel pomeriggio e per capire cosa abbia potuto spingere la donna a compiere un gesto così estremo. La famiglia del marito è molto nota a Suzzara, dove gestisce una azienda. Suzzara dista una decina di chilometri da Luzzara.


Popolare

COLLEGARE