Guardiola scrive a Sarri: "Giocheremo per vincere"

Una partita nella partita. "Dopo la partita non ho dormito, nemmeno la notte successiva, ma se poi vedo 10′ di allenamento che mi piacciono il giorno dopo riprendo la sciabola". I numeri, per adesso, sono dalla parte dei Citizens che nel confronto con le avversarie dei maggiori campionati sono al vertice anche della speciale classifica elaborata considerando la media punti ottenuti finora. In maniera totale. Credo in Guardiola, se ha influito sulla mentalità della squadra sicuramente gioca e quando gioca è un bel vedere ed è dura giocarci contro.

Il City, però, potrebbe non dare il massimo domani sera vista la già raggiunta qualificazione e la testa al Manchester United, i cugini che inseguono in campionato e che saranno i prossimi avversari in Premier League. E ve lo assicuro: faremo il possibile per vincere.

Nella giornata di ieri il tecnico degli inglesi ha diramato la lista dei convocati per la sfida in terra d'Ucraina, confermando l'assenza di David Silva, oltre a quella di De Bruyne e degli infortunati di lunga data Stones e Mendy. "Se facciamo la nostra gara e portiamo a casa punti, non avrà alcuna importanza il risultato del Napoli". Una sesta giornata che non designerà solo le prime due di ciascuno degli otto giorni che andranno agli ottavi, ma anche le otto terze che "scaleranno" in un'Europa League che attende di arricchirsi.


Popolare

COLLEGARE