Il Movimento 5 Stelle trionfa ad Ostia

Il MoVimento 5 Stelle ha praticamente dominato su tutto il territorio del X Municipio, dall'entroterra al litorale. A nulla quindi sono serviti gli sforzi di Marino che, era riuscito ad interrompere la fiera.

Senza voler coinvolgere nella disputa l'ex consigliere comunale Giordano Tredicine, condannato per Mafia Capitale, nonchè cugino di Dario Tredicine con il quale Di Maio è stato ritratto in foto, ci limitiamo a sottolineare che le parole allora usate da Luigi Di Maio non si sono dimostrate consequenziali, visto l'affidamento delle postazioni ai Tredicine per ben 9 anni. "Io ci ho messo la faccia, non ho chiesto né voluto i voti di nessuno, mentre qualche altro sciacallo li ha accettati senza colpo ferire".

"Sono nata in questo territorio e vorrei vederlo splendere per le ricchezze e le bellezze che ha - spiega sorridendo Di Pillo - Il X Municipio viene confuso erroneamente solo con Ostia, invece è un territorio che ha un suo entroterra, diversi quartieri tutti particolari e ricchi di potenzialità. Solo perché c'era convergenza sul programma.".

Picca, delusa, è stata confortata anche dal capogruppo di Fratelli d'Italia-Alleanza nazionale Fabio Rampelli a Sky: "Il Movimento 5 Stelle ha vinto, ma è passato dal 77% del 2016 al 59%, perdendo 18 punti in 18 mesi".

"All'idroscalo, dove sono rappresentati i voti di Casapound, noi lì abbiamo perso e loro hanno guadagnato circa mille voti". Poi rispondendo ad alcuni giornalisti: "Per quanto riguarda alcuni giudizi espressi in queste ore ricordiamo che una candidatura cosiddetta moderata è stata già sperimentata a Roma e ha dato effetti desolanti: quella di Alfio Marchini". "Quando si sceglie Berlusconi piuttosto che il M5S si sceglie un modello di politica, e quello, la 'politica degli esperti', ha lasciato dei danni su Roma che noi, gli 'inesperti' stiamo cominciando a riparare".

Chi incendia i cassonetti a Ostia? I pentastellati hanno portato a casa un 60%, pari a 35.691 voti, che vale il successo elettorale buona base di partenza per riconquistare gli oltre 125mila elettori che hanno deciso di restare a casa.


Popolare

COLLEGARE