California, sparatoria in scuola elementare: almeno 5 morti

Tragedia in California a Rancho Tehama località a Nord dello stato.

Secondo il vice sceriffo la sparatoria, avvenuta alle 8 del mattino (ora locale, le 17 in Italia), sarebbe cominciata in un'abitazione privata e continuata poi nella scuola primaria, come riporta il canale Kcra di San Francisco. Tra loro ci sarebbero un bambino di sei anni, uno di due anni al quale il killer ha sparato due volte, e un altro bambino raggiunto da un colpo alla gamba. Trasportato in ospedale con ferite da arma da fuoco anche un uomo di 30 anni.

Si ha la conferma che diversi bambini sono stati portati in ospedale per essere curati ma nessuno sa dire il livello di gravità delle ferite. Non sono noti i motivi della sparatoria. Stamane, prima delle nove, la polizia è stata allertata per alcuni colpi di arma da fuoco.

Il killer ha sparato in 7 diversi posti - Il killer ha aperto il fuoco in sette posti diversi dell'area, inclusa la scuola.

Per quanto concerne la scuola elementare, si contano anche numerosi feriti.


Popolare

COLLEGARE