Whatsapp, in arrivo le chiamate di gruppo

Se utilizzate Telegram forse già la conoscete, mentre per l'app più celebre di messaggistica arriverà a breve. Secondo le indiscrezioni, le chiamate di gruppo su WhatsApp (Group Voice Calls) sono da considerarsi come un progetto interno all'app e, per questo motivo, non esistono ancora degli screenshot che possano mostrare la nuova feature.

Certamente un modo rapido e sicuro per ottenere l'ubicazione esatta di un contatto, ma che spiana la strada ad un serio dibattito sull'aspetto privacy ed a conseguenze secondarie di varia natura che coinvolgono anche un eccessivo e di certo non richiesto battery drain, causa uso intensivo delle funzionalità GPS da volersi in particolar modo nei confronti dei device di fascia bassa che operano su piattaforme hardware e sistemi retrodatati.

Basterà aprire una chat con la persona o il gruppo con cui si vuole condividere la posizione, toccare l'icona degli allegati e selezionare la nuova "Condividi posizione attuale" alla voce "Posizione". Questa nuova funzione consentirà di eliminare ogni tipologia di contenuto: oltre ai messaggi testuali si potranno infatti cancellare foto, video, GIF animate e file condivisi. A questo punto nella chat comparirà la mappa con il nostro avatar in movimento. "Diamo notizia di una funzionalità solo quando siamo sicuri al 100%, anche se non possediamo molte informazioni, come accaduto con l'app WhatsApp Business", scrive.

Il consiglio, anche questa volta, rimane il medesimo: il modo migliore per difendere la propria riservatezza è quello di non seguire le istruzioni, facendo a meno di cliccare su qualunque link vi si dovesse proporre. Nel frattempo potete scaricare l'app tramite gli appositi badge sottostanti. Live Location verrà introdotta in WhatsApp nel corso delle prossime settimane.


Popolare

COLLEGARE