Pensionato trovato morto in campagna: è giallo nel messinese

Pietro Lo Turco, il pensionato di 64 anni, trovato morto ieri sera in una strada di campagna a Mongiuffi Melia, non sarebbe stato ucciso per sbaglio durante un incidente di caccia. Il pensionato sarebbe stato ucciso, probabilmente da un colpo di fucile.

L'uomo si era allontanato dalla propria abitazione per andare a prendere della legna ma non aveva mai fatto ritorno. I familiari, allarmati dalla prolungata assenza, lo hanno cercato e quando hanno scoperto il cadavere hanno subito avvertito i carabinieri.

Nella giornata di oggi verrà eseguita l'autopsia. Al momento i carabinieri stanno seguendo due piste: una è quella dell'omicidio mentre l'altra porta a un incidente di caccia che, però, non convince gli inquirenti.


Popolare

COLLEGARE