Cupramontana, Mariya Iskra trovata impiccata: era scomparsa da giorni

Ciò che si sperava non fosse reale, si è andato concretizzando ora dopo ora. La giovanissima si è impiccata in un'area di campagna nei pressi della gola del corvo e dell'eremo dei Frati Bianchi.

Epilogo terribile, drammatico. E' stata trovata morta questo pomeriggio intorno alle 16 Mariya, la ragazza di 19 anni scomparsa da Cupramontana domenica scorsa. Secondo quanto la madre ha riferito agli inquirenti Mariya non aveva niente con sé che potrebbe aiutare a riconoscerla.

Si è purtroppo conclusa nel peggiore dei modi la sparizione da Cupramontana della 19enne Mariya Iskra: il corpo esanime della giovane è stato infatti ritrovato nel pomeriggio di venerdì 13 ottobre. Saranno gli investigatori a chiarire eventuali coinvolgimenti di altre persone.

Le ricerche, in corso da diversi giorni, si erano concentrate proprio nell'area a due passi dall'uliveto dei Frati Neri e a tre chilometri dall'abitazione della giovane studentessa di origini ucraine. Il recupero del corpo è stato difficile, la zona boschiva in quel punto è piuttosto impervia. A Cupramontana è stata anche allestita una task force di carabinieri ed un posto di comando dei vigili del fuoco.


Popolare

COLLEGARE