Ranieri, il Napoli è da scudetto ma la Juve resta super

"Sono stato toccato dalle meraviglie del gioco di Sacchi -ha aggiunto- ma sono e resto profondamente italiano, preferisco un gioco pratico, cerco soprattutto di portare a casa il risultato". "Può giocare meglio o peggio ma se vuole vince". Sul futuro della Nazionale Ranieri è comunque fiducioso: "Credo che andremo ai Mondiali, stiamo facendo bene e una partita non deve contare nel giudizio complessivo". "Nella griglia scudetto metto le tre squadre che sono in testa adesso ovvero Napoli, Juventus e Inter".

Leonardo ha escluso che il Milan possa lottare per lo scudetto sin da questa stagione.

Var? Per me è super positiva, sono per il rispetto delle regole. Il giornalista è andato controcorrente dichiarando che le favorite per lo scudetto sono Napoli ed Inter, non la Juventus che ha dominato gli ultimi sei campionati. "Chiaro, poi si troverà sempre da dire perché non ci sta mai bene niente, ma la Var è una cosa superpositiva".

"Ventura? Ogni allenatore ha le sue idee, lui ha cominciato un progetto con questo percorso, non l'ha voluto cambiare per una partita, ha voluto continuare sperando che i giocatori lo capiscano".


Popolare

COLLEGARE