Juve: Higuain tocca a te, Dybala non può fare...50 gol

Per fare una grande Champions bisogna fare un grande campionato e una grande Coppa Italia e c'è bisogno di tutto. Higuain? Lui ha grande e totale fiducia da parte dei compagni, dei tifosi e dell'allenatore. "Già mercoledì ha giocato meglio rispetto alla sfida col Sassuolo". A volte capiterà che possa stare fuori, come anche Mandzukic o Dybala.

Sui singoli: "Howedes ha un risentimento muscolare, mentre Sami Khedira sarà a disposizione per mercoledì". Pjaca sta facendo il lavoro di rieducazione ed è vicino al rientro in squadra. De Sciglio out 4 settimane. Belotti e Ljajic hanno qualità importanti anche a livello fisico. Da quando è arrivato qui credo abbia detto quattro parole, per fortuna quando scende in campo ci dà sempre detto.

"Domani titolare, ha grandi caratteristiche e intelligenza tattica". Si sta avvicinando verso delle partite da titolare. Il derby è una partita speciale, e per noi è importante il doppio, perché dobbiamo vincerla. E nelle stagione del record, l'ultima con la maglia del Napoli, nelle prime 5 ha segnato solo in 2 partite (Sampdoria e Lazio, entrambe al San Paolo) - anche se realizzando una doppietta. Poi hanno anche Niang e Iago Falque e quest'anno hanno completato la rosa in maniera importante. Io l'allenatore più vincente dopo Lippi e Trapattoni in bianconero? Devo vedere oggi l'allenamento, non ho ancora deciso nulla. Per giocare a calcio ci vuole un Quoziente Intellettivo molto alto. Douglas Costa può giocre anche a sinistra. Ci sono alti e bassi fino a che non trovano equilibrio e questo vale per tutti.

"Pjanic ha tirato da 50 metri, all'ultimo minuto, e queste cose a me fanno molto arrabbiare perché da un giocatore che ha 500 partite in carriera mi aspetto che faccia finire lì la partita, tenendo la palla".

Max non dà indicazioni di formazione, ma "può darsi che uno degli attaccanti stia fuori, però non so ancora chi".


Popolare

COLLEGARE