Rotterdam, annullato il concerto degli Allah-Las per minaccia terroristica

Un concerto rock è stato annullato in Olanda all'ultimo minuto per minaccia terroristica. In serata il luogo dello spettacolo, il club Maassilo, un ex silos che può contenere circa mille persone, è stato evacuato dalla polizia. Annullato il concerto della band statunitense Allah-Las. L'allerta è scattata dopo la segnalazione della polizia spagnola. Poi è stato il sindaco della città, Ahmed Aboutaleb, marocchino di origini, a fornire dettagli: a far scattare l'allarme è stato un van con targa spagnola, pieno di bombole di gas, trovato nelle vicinanze L'autista del mezzo è stato fermato.

C'è da dire che Allah-Las un anno fa avevano ricevuto molte "critiche" per il nome.

La televisione nazionale ha trasmesso in diretta le immagini degli spettatori, già pronti ad assistere al concerto, accompagnati fuori dalla location dagli agenti in tenuta anti-terrorismo, con indosso giubbotti anti-proiettile. "Abbiamo scelto Allah perché volevamo una parola che avesse un che di sacro, ma non volevamo offendere nessuno", aveva spiegato in un'intervista al Guardian il leader del gruppo Miles Michaud. L'ha indicato il locale che l'organizzava. "Di solito ci capiscono e tutto si risolve", aveva detto ancora. La situazione attorno al locale è "sotto controllo", ha fatto sapere la polizia in un comunicato precisando di non aver effettuato nessun arresto, ma la polizia ha blindato l'area dove è presente un forte numero di forze dell'ordine.


Popolare

COLLEGARE