Roma, pronta una nuova offerta al Leicester per Mahrez?

STROOTMAN E TOTTI - Per Monchi, adesso, la priorità è solo l'esterno, per questo chiude qualsiasi discorso su Kevin Strootman: "Non c'è nessun contatto e nessuna relazione, a noi interessa solo finire di costruire la squadra". Monchi ha scelto Mahrez e ci proverà fino alla fine.

Di fronte al nuovo rilancio economico dei giallorossi, dunque, si avvicina la fumata bianca per un giocatore che la società e lo stesso Di Francesco considerano fondamentale per la nuova Roma. L'esterno spagnolo classe '95 sta entrando nei pensieri della Roma, ma ancora non c'è nulla di ufficiale. Ritengo che lo sforzo della società sia molto vicino al limite, l'offerta della Roma è molto importante" - continua Monchi - "Esistono alternative. Abbiamo davvero fatto tutto il possibile per prendere il calciatore. La terza offerta giallorossa è stata presentata.

Nato calcisticamente nell'Heerenveen, quando l'allenatore era un certo Marco Van Basten, il magrebino si è trasferito nell'estate del 2014 presso il Twente, e poi lo sbarco ad Amsterdam due anni dopo, il top per ogni calciatore che milita nell'Eredivisie. Posso giocare esterno o punta - spiega -, anche se grazie a Di Francesco ho scoperto i movimenti dell'attaccante puro. Se arrivasse alla Roma sarebbe un enorme salto di qualità per il giocatore, ma anche un valore aggiunto per la Roma: al fantacalcio non può mancare. Sono carico per l'esordio contro l'Inter in uno stadio bellissimo. Poi la scelta sarà del mister. Sarei voluto venire qui già a gennaio.


Popolare

COLLEGARE