Roma: primo giorno da dirigente per Totti

Roma, la prima da dirigente per Totti - La prima volta non di scorda mai e per quanto assurda possa sembrare la cosa, per Francesco Totti a Trigoria oggi si è trattato proprio di una prima volta.

Dopo Ferragosto, e con quasi tre mesi di vacanza che lo hanno aiutato a prendere confidenza con quella che sarà la sua nuova vita, inizierà a lavorare a tempo pieno.

Questa mattina la Roma è scesa in campo a Trigoria per continuare la preparazione in vista della tournée spagnola che vedrà i giallorossi impegnati contro Siviglia e Celta Vigo. Dopo l'allenamento si è fermato a chiacchierare con Di Francesco, Monchi, Baldissoni e De Sanctis per poi pranzare nello stesso centro sportivo giallorosso. "A mio avviso è un acquisto magnifico per la squadra, sebbene non da calciatore". "Presto sarà con noi definitivamente", ha aggiunto il direttore spagnolo. Totti, salvo sorprese, non seguirà la squadra in Spagna domani, possibile invece che vada a Bergamo per la prima di campionato. Sta cercando di capire con l'aiuto del direttore sportivo in cosa potrà dare una mano concretamente, ma quel che è certo è che, almeno all'inizio, Monchi sarà per lui un uomo chiave.


Popolare

COLLEGARE