Inter, doppio botto: arriva Mangala. E l'altro difensore lo 'regala' Gabigol

In particolare Inter e Juventus sono alla ricerca di rinforzi per il reparto arretrato e i profili individuati dalle due società sono rispettivamente quelli di Mangala e di Howedes. In uscita, il giocatore che ha più mercato è senza dubbio Stevan Jovetic per cui si è fatto sotto il Monaco su espressa richiesta di Leonardo Jardim: il club del Principato può garantirgli la Champions e, soprattutto, garantire all'Inter i 13 milioni che chiede per il cartellino del ceco. Su Mustafi, invece, l'Inter preme con l'Arsenal per un prestito oneroso con diritto oppure obbligo di riscatto.

Al vaglio ci sono diverse possibili soluzioni.

Con il calciomercato ormai al rush finale, in casa Inter restano Shkodran Mustafi ed Eliaquim Mangala come ultime scelte per sistemare la difesa.

Che il reparto difensivo del Manchester City sia da anni la nota dolente della rosa dei Cityzens non è un segreto, come non lo è l'elevato numero di flop che hanno regalato ben poche gioie ai tifosi della sponda blu di Manchester.

Ma non solo Mangala.

Un'altra possibilità per i nerazzurri è uno scambio con il Benfica. Una trattativa che porterebbe Gabigol in Portogallo in cambio del difensore Lisandro Lopez. Poichè il contratto del calciatore con il club inglese scadrà nel 2021, non sarà facile che l'Arsenal si possa privare dello svizzero, ma se l'ex Sampdoria dovesse puntare i piedi, allora il club inglese potrebbe decidere di venderlo per non minare gli equilibri, già un pò precari, del team londinese.

La società si sta muovendo in più direzioni.


Popolare

COLLEGARE