Calciomercato Serie A: Pavoletti al Cagliari, Keita al Monaco

Giorni finali di mercato caratterizzati dalla necessità del Napoli di cedere i quattro esuberi: Zapata, Strinic, Zapata e Tonelli.

Leonardo Pavoletti è il nuovo centravanti del Cagliari. Resta un rebus la posizione di Lorenzo Tonelli.

Pavoletti piace molto a Gasperini e tornerebbe subito a disposizione del tecnico che lo ha allenato al Genoa: occhio alle prossime ore e alla possibile fumata bianca tra Napoli e Atalanta per il giocatore.

Pavoletti potrebbe infiammare le ultime ore di calciomercato dando vita ad un duello rusticano fra Atalanta e Cagliari: la scarsa vena realizzativa degli orobici e la mancata sostituzione di Borriello per i sardi hanno generato il forte interesse dei due club per la punta partenopea. Poco fortunata la sua esperienza in azzurro, da gennaio a oggi. Secondo infatti quanto riporta il sito ufficiale del giornalista Gianluca Di Marzio, uno dei massimi esperti di calciomercato, il presidente sardo Giulini verserà a Napoli la cifra di "10 milioni di euro più 2 di bonus tra prestito e obbligo di riscatto".

L'ingaggio di Pavoletti rappresenterebbe per il Cagliari il colpo più costoso della sua storia, superando un altro attaccante, Fabrizio Cammarata acquistato nel 2000 per 15 miliardi di vecchie lire.


Popolare

COLLEGARE