A Las Vegas Mayweather mette KO il suo sfidante

Hanno atteso fino all'una, ora di Las Vegas, i tantissimi vip che hanno speso migliaia di dollari pur di non mancare all'evento mondano dell'estate: in ordine sparso si sono visti a bord ring Bruce Willis, Charlize Theron, Mike Tyson, LeBron James, Jennifer Lopez, Ozzy Osbourne e P Diddy, con l'inno nazionale cantato dalla pop-star Demi Lovato.

Floyd Mayweather ha sconfitto Conor McGregor alla decima ripresa per ko tecnico al termine di un incontro comunque entrato nella storia degli sport da combattimento per diversi motivi.

Certo è da fare i complimenti a McGregor che ha saputo tenere testa a un campione della disciplina, un uomo di esperienza. - Il 26 agosto, alla T-Mobile Arena di Las Vegas, andrà in scena l'incontro del secolo. " Queste le parole che il campione ha scritto sui suoi social dopo la sua prestazione trionfale".

Soltanto negli ultimi 30 giorni, attraverso la piattaforma di Oddschecker sono state raccolte puntate per circa 4,700 sterline di cui una singola giocata di ben 2,000 sterline - sulla vittoria di McGregor - proveniente da un sobborgo di Dublino, proprio dove il campione irlandese è nato. McGregor ha giurato di poter vincere in due round: i tifosi, che hanno utilizzato il portale di Oddschecker per trovare le probabilità delle migliori agenzie scommesse, sinora gli hanno dato fiducia. Ma la gabbia dei lottatori Ufc non è il ring della boxe e l'allenamento (e allo stesso tempo lo sforzo fisico) dei pugili è ben altra cosa. Si è trattato di un incontro acceso e duro fino al decimo round. La cosa notevole è che le regole saranno quelle del pugilato ma uno dei due, l'irlandese Conor McGregor, non è un pugile.

Il campionissimo MMA, al suo primo incontro di boxe: "È stato un po' un casino e un po' strano entrare in questo mondo, ma mi sono divertito, spero sia stato così anche per i fan".

"Confermo che è stato il mio ultimo match".


Popolare

COLLEGARE