Suburra: la serie in arrivo il 6/10 su Netflix

Così Netflix Italia lancia la sua prima produzione originale sui suoi canali social. "'Sto posto non cambia da duemila anni".

Diretta da Michele Placido, Andrea Molaioli e Giuseppe Capotondi, Suburra: La Serie, è un crime thriller ambientato a Roma, che descrive come la Chiesa, lo Stato e la criminalità organizzata si scontrano, confondendo i limiti della legalità e dell'illecito nella loro feroce ricerca del potere.

Arriva su Netflix, la serie italiana Suburra, che andrà in onda a partire dal 6 ottobre 2017.

I protagonisti di questa nuova serie saranno tre giovani uomini molto diversi tra loro per origini, passioni e ambizioni: Numero 8 (Alessandro Borghi), Spadino (Giacomo Ferrara) e Lele (Eduardo Valdarnini). Nel film uscito nel 2015 il personaggio fulcro dell'intero sistema malavitoso romano è Samurai, interpretato da Claudio Amendola, una figura oscura, l'ultimo rappresentante della banda della Magliana, che compare solo se si tratta di grandi affari che convengono a tutte le famiglie presenti sul territorio.

In dieci episodi si condenseranno gli avvenimenti di venti giorni pieni d'azione, dramma e crimine. Una società con regole e tradizioni molto rigide che il ragazzo non riesce a fare sue. Tra gli altri interpreti ci saranno anche Claudia Gerini, Filippo Nigro, Francesco Acquaroli e Adamo Dionisi. Quando si renderà conto della corruzione che lo circonda cambierà completamente la sua posizione.

LEGGI ANCHE: tutte le fiction italiane più amate che non puoi perdere! Tutto, quindi, ci sembra essere estremamente credibile al punto da domandarci se ciò che vedremo sia realmente accaduto...o accadrà molto presto.


Popolare

COLLEGARE