Inter, Spalletti: "Candreva? Voglio tenerlo"

Luciano Spalletti può sorridere al rientro dal giro di amichevoli di Singapore e adesso potrà lavorare con un pizzico di serenità in più, in attesa che il mercato regali quei colpi importanti che un po' tutti si aspettano. Sul calo probabilmente ha pesato il fatto che abbiamo giocato due giorni fa, questo non viene mai sottolineato. Il protagonista del match contro il Chelsea è stato Perisic e Spalletti si è espresso in questi termini sul croato: "A Perisic è tornata la voglia di Inter? Ci siamo dovuti mettere sulla difensiva ma per merito nei nostri avversari". L'allenatore ha chiuso la porta ad una possibile cessione di Candreva: "Sono state dette molte cose nel corso di questa finestra di calciomercato ma assolutamente lui non andrà via".

Nel secondo tempo, l'Inter ha avuto il pallino del gioco riuscendo anche a raddoppiare con Perisic, altro giocatore con le valigie pronte in attesa della chiamata del Manchester United. "Per me non è una sorpresa".

Come già successo ieri nel pre partita, Spalletti attraverso le sue parole concede anche spunti di mercato: "Candreva è un calciatore sul quale puntiamo moltissimo e in quel ruolo non abbiamo sostituti, vogliamo tenerlo con noi". Potrebbe partire per la Spagna ma oggi ha dimostrato di voler restare a Milano, se trovasse spazio potrebbe rinascere e tornare a segnare valanghe di gol: al fantacalcio potrebbe fare faville, se giocasse.


Popolare

COLLEGARE