Donadoni, Bologna bello ma solo a metà

HIGHLIGHTS BOLOGNA-PESCARA, VIDEO GOL SERIE A 14 MAGGIO 2017- Il Bologna, dopo la brutta sconfitta maturata ad Empoli, ospita un Pescara già retrocesso per tornare alla vittoria. Aspettando che le due squadre facciano il loro ingresso sul terreno di gioco, andiamo a dare uno sguardo più approfondito a quelle che sono le probabili formazioni di Bologna-Pescara. Tre reti per gli Emiliani contro le due degli Abruzzesi.

Nonostante cio', le due squadre si affrontano a viso aperto ed i rossoblu', all'8′, passano in vantaggio: scellerato rinvio di Fiorillo intercettato dal veloce Di Francesco, che mette al centro e trova lo stacco vincente di Destro, al suo decimo gol stagionale, che anticipa l'estremo di casa, rimediando un pugno (involontario) sul sopracciglio sinistro. Ritmi assolutamente primaverili nella sfida con un Bologna incapace di sfruttare le potenziali occasioni al cospetto di un Pescara piuttosto deciso negli interventi. Doppietta del bomber principe Destro autore di una prova di grande sostanza, tanta voglia di giocare a viso aperto contro un avversario modesto ma non rassegnato e raggiungere così quota 41 in graduatoria. Più grinta che idee, il neo-entrato pescarese affonda ancora sulla sinistra al 68' e arriva al tiro, Mirante deve distenersi per respingere sul primo palo. In pieno recupero Muric a giro cerca il primo gol in A, Mirante è strepitoso a dirgli di no. Da lì invece non è mai uscito il Pescara, che dopo una sola stagione ha salutato con largo anticipo la Serie A e ora proverà a vincere la seconda partita - sul campo - del suo torneo. Il vantaggio rossoblù è praticamente immediato con Di Francesco bravissimo a recuperare un pallone al limite dell'area crossando per Destro, libero di colpire di testa infilando Fiorillo che però lo abbatte con un pugno in uscita costringendolo a qualche minuto di cure al posto dei festeggiamenti per il raggiungimento della doppia cifra in classifica marcatori. Dopo cento giorni si rivede in azione anche Gilardino, Memushaj al 38′ spara alle stelle.


Popolare

COLLEGARE