Salah carica la Roma: Mancano 8 partite e dobbiamo vincerle tutte

Mohamed Salah, attaccante della Roma, invita i giallorossi a concentrarsi sulla volata finale di campionato dopo le delusioni in Europa League e Coppa Italia. "Abbiamo perso con la Lazio in semifinale, questo è il calcio ma vogliamo riscattarci". Non è una partita facile ma dobbiamo vincere.

L'eliminazione dalla Coppa Italia da dimenticare, la prossima gara con il Bologna da vincere per continuare a rincorrere la Juventus e coltivare il sogno scudetto. La Juventus ci precede di sei punti, i bianconeri sono una buona squadra, hanno tanti giocatori. Siamo stati un po' stanchi, abbiamo perso contro il Lione in trasferta ma vinto in casa, così come contro la Lazio. Abbiamo gestito bene la palla dietro giocando una buona partita come dobbiamo sempre fare, mantenere la porta inviolata è importante per la fiducia della squadra. "Ora dobbiamo concentrarci su di noi e pensare al nostro cammino", ha proseguito l'ex Fiorentina. A venti minuti dalla fine, però, Dzeko ha chiuso la partita ma la rete è di Perotti. Dzeko-Salah? Abbiamo fatto tanti gol, ma come detto dobbiamo migliorare come squadra, come undici in campo. "Da quando è arrivato Spalletti abbiamo iniziato a giocare meglio, è riuscito a darci un'identità di gioco facendoci crescere sotto ogni punto di vista", ha concluso Momo Salah. Sbloccato il risultato, è tutta un'altra partita per la Roma che va più volte vicino al raddoppio con Rudiger ed El Shaarawy.


Popolare

COLLEGARE