Congresso Pd, a Bracciano si impone Matteo Renzi

A Viterbo città (compresi i circoli di San Martino, Bagnaia e Grotte Santo Stefano), e qui il verdetto è definitivo, Renzi ha addirittura raggiunto il 75, Orlando si è fermato al 23, mentre Emiliano ha preso stancamente il 2 per cento. Nelle urne anche due schede bianche (0,17%) e due nulle. I dati definitivi saranno diffusi lunedì. "La partecipazione bassa dimostra che il PD è una comunità che non gode di buona salute" commenta Michele Castelnovo, coordinatore del comitato lecchese a sostegno di Andrea Orlando.

Le primarie del Pd riservate agli addetti ai lavori, gli iscritti, Renzi non le ha vinte, ma stravinte, rendendo possibile nella Tuscia un risultato che alla vigilia in pochi avevano osato ipotizzare.

"Noi abbiamo risultati positivi, abbiamo un numero di voti che ci consente ragionevolmente di superare la soglia visto che i voti espressi fino ad ora sono pochissimi".

Calciomercato Inter, Ausilio: "ecco di cosa ho parlato con Ferrero"
All'Inter mi trovo bene, sento la fiducia di questi signori, se c'è la possibilità di andare avanti assieme io sarò felicissimo. Non abbiamo parlato con Ferrero di mercato ma solo di cinema. "Abbiamo parlato, ma non di mercato ".

"Un successo", secondo il consigliere comunale Alessandro Tripoli, unico rappresentante del Pd nel civico consesso dopo le dimissioni dalla carica di segretario cittadino di Giancarlo Triberio, che ha seguito Pippo Zappulla nel Movimento democratico e progressista. Il congresso e le primarie sono l'occasione per raccogliere nuove forze.

"Il nostro obiettivo - spiega - è da sempre quello di rivolgerci a tutto il centrosinistra e a tutti quei mondi che in questi anni hanno interrotto qualsiasi rapporto col nostro partito. Ne parleremo l'8 aprile a Napoli, all'appuntamento programmatico a cui parteciperanno, da tutta Italia, i sostenitori di Andrea Orlando".


Popolare

COLLEGARE