Aru si ferma: a rischio il Giro d'Italia

Brutte notizie per i tifosi di Fabio Aru. La Astana con un comunicato stampa ha annunciato che non sarà al via della Corsa Rosa numero 100 Fabio Aru, capitano designato della formazione kazaka e padrone di casa in occasione della partenza in Sardegna.

Niente Giro d'Italia 2017 per Fabio Aru. Purtroppo, l'infortunio rimediato domenica in allenamento in Sierra Nevada si è rilevato più complesso del previsto. Non va dimenticato, infatti, che quest'anno la Corsa Rosa partirà subito con tre tappe impegnative in Sardegna e alla quarta frazione, in Sicilia dopo il primo giorno di riposo, proporrà addirittura la dura scalata all'Etna: arrivare a quell'appuntamento ancora in rodaggio significherebbe compromettere ogni ambizione di classifica. Una caduta con schiacciamento della cartilagine che gli ha procurato da parte del dottor Combi uno stop di almeno 10 giorni.

Galliani: "Closing? Resterò per sempre del Milan"
E come hanno avuto rispetto loro che non hanno mai visto dal vivo una partita del Milan , avrei lo stesso rispetto io. Suso nel frattempo è tornato alla grande: "Sarebbe stato fondamentale in questo mese.

Amareggiato l'atleta sardo: "Mi dispiace tanto, sono davvero deluso per quanto accaduto. Ci tenevo tantissimo, ma l'incidente mi impedisce di presentarmi al via in condizioni ottimale e adesso devo pensare solo a guarire". "Con rammarico sono costretto a rinunciare", dice il portacolori Astana. Il Giro doveva essere l'occasione per il riscatto, ma è arrivato un nuovo stop forzato. Sperando che la sfortuna smetta di accanirsi contro di lui.


Popolare

COLLEGARE