Palme in Piazza Duomo? Milano si divide

In piazza Duomo sono comparse le prime palme. Il progetto consiste in un restyling delle aiuole davanti alla cattedrale che doni vivacità e colore alla piazza durante tutte le stagioni dell'anno. Lo stesso sindaco Giuseppe Sala si è riservato il giudizio per quando sarà tutto completato, ma molti sul web hanno già espresso il loro disappunto. "Il riferimento storico c'è e richiama l'Ottocento e la Sovrintendenza è stata positiva".

Nei prossimi giorni, secondo il progetto dovrebbero essere piantati anche arbusti, graminacee e le piante perenni. Anche se, obietteranno i critici, non sembra il massimo affidare la promozione della città a una strategia che suona un po' come il vecchio adagio: "Bene o male, l'importante è che se ne parli".

Un tocco esotico in piazza Duomo: nel luogo simbolo di Milano sono arrivate le palme, in attesa dei banani e di altre piante dai diversi periodi di fioritura. "Non si è mai vista una grande cattedrale europea con piante di banane di fronte", ha dichiarato Riccardo De Corato, consigliere in Regione.


Popolare

COLLEGARE