Samsung Galaxy S9+: ecco la variante Coral Blue

I due nuovi smartphone Samsung continueranno ad utilizzare lo stesso design generale dei dispositivi Galaxy S8, con cornici sottili e un display Super AMOLED quasi all'avanguardia.

Samsung Galaxy C10 sarà lanciato a maggio o giugno ad un prezzo iniziale di 630 euro.

Sull'aspetto del Samsung Galaxy S9 non solo non ci sono più dubbi ma abbiamo ricevuto dai soliti leaker e informatori un numero così cospicuo di dettagli che davvero il prossimo 25 febbraio alla presentazione dell'ammiraglia, Samsung dovrà pure inventarsi qualcosa: giusto per non annoiare il pubblico di esperti e già al corrente di tutto quanto riguarda il design e non solo.

È di qualche giorno fa la notizia della comparsa in rete della versione viola del Samsung Galaxy S9.

Per semplificare l'implementazione da parte degli OEM, Samsung offre l'algoritmo di refocusing in abbinamento ai sensori da 13 e 5 megapixel, mentre l'algoritmo LLS (low-light shooting) è abbinato a due sensori da 8 megapixel. I processori, sia l'erede dell'Exynos 9810 che un probabile Snapdragon 850, dovrebbero integrare l'intelligenza artificiale come i Kirin 970 di Huawei, mentre le RAM e lo storage sarebbero rispettivamente di tipo LPDDR5 e UFS 3.0.

Il comparto fotografico segnerà le principali novità per i nuovi top di gamma di Samsung con il Galaxy S9 che potrà contare su di una singola fotocamera posteriore ad apertura variabile, una caratteristica inedita che dovrebbe garantire tante nuove possibilità, ed il Galaxy S9 Plus che presenterà, per la prima volta per un device della gamma Galaxy S, una doppia fotocamera posteriore. Nonostante ciò, sul lato anteriore del dispositivo è sempre presente il pulsante home fisico con sensore di impronte digitali e una fotocamera.


Popolare

COLLEGARE