Influenza, a 31 muore a Catania per una complicanza cardiaca

Una fatale polmonite non ha dato scampo ad una 31enne giarrese, Emanuela Pulvirenti, estetista, deceduta in rianimazione all'ospedale Cannizzaro. Per lei, purtroppo, non c'è stato alcunché da fare.

"La paziente - si legge in una nota della direzione ospedaliera del Cannizzaro - di recente era stata colpita da una sindrome influenzale dalla quale sembrava guarita".

La donna, ricostruisce l'ospedale, "ha subìto un arresto cardiaco presso il proprio domicilio nella notte tra domenica e lunedì". Sulla base delle informazioni sanitarie riferite dai parenti della donna, i medici non escludono una "complicanza miocardica post-influenzale". Il personale sanitario del 118 le ha praticato un massaggio cardio-polmonare fino all'arrivo al pronto soccorso del Cannizzaro. Così sarebbe stata trasferita in Rianimazione, dove è morta dopo poche ore.


Popolare

COLLEGARE