Trovati a Reggio resti di cadavere carbonizzato

Di seguito a quanto comunicato nella mattinata odierna, relativamente al ritrovamento nel quartiere Arghillà di Reggio Calabria di un'auto e di un corpo carbonizzato, dalle prime risultanze investigative, il cadavere sembrerebbe appartenere al proprietario dell'autovettura incendiata, B.

E' stato identificato il cadavere carbonizzato rinvenuto stamani dalla Polizia nel quartiere Arghillà di Reggio Calabria. La prima ipotesi degli investigatori è che si tratti di un'omicidio.

A fare il macabro rinvenimento gli agenti della Polizia di Stato. L'uomo potrebbe essere stato ucciso e il corpo sarebbe stato chiuso nel bagagliaio della vettura cui poi è stato dato fuoco. Le fiamme e il calore hanno sciolto il vano per cui i resti sono poi caduti sull'asfalto, sotto la vettura.


Popolare

COLLEGARE