Scuola, iscrizioni online: il 9 gennaio al via le registrazioni al portale

L'apertura delle iscrizioni avviene sempre entro la metà di gennaio di ogni anno e si chiudono il mese successivo.

Infine, la circolare richiama l'attenzione sugli adempimenti vaccinali di cui alla legge 119/2017; in particolare, per le scuole dell'infanzia la presentazione della documentazione (art. 3, comma 1, L. 119/2017) costituisce requisito di accesso alla scuola stessa.

Per la scelta dell'istituto il MIUR mette a disposizione un portale di ricerca chiamato "Scuola in Chiaro", il quale raccoglie i profili di tutte le scuole italiane e visualizza informazioni che vanno dall'organizzazione oraria agli esiti degli studenti e ai risultati a distanza (università e mondo del lavoro).

E' invece possibile poi iscrivere il proprio figlio alle classi prime delle scuole primarie e secondarie di primo e di secondo grado dal 16 gennaio fino al 6 febbraio 2018, dove è indispensabile inserire il codice della scuola scelta.

Da oggi 9 gennaio 2018 è possibile registrarsi per ottenere le credenziali di accesso al servizio. Nelle settimane dal 9 gennaio al 16 gennaio i genitori potranno solamente iscriversi alla piattaforma www.iscrizioni.istruzione.it/ e non consegnare la domanda di iscrizione.

Una volta compiuta la scelta e compilato adeguatamente il modulo on-line, il sito invierà la domanda d'iscrizione all'istituto di riferimento.

Chi ha un'identità digitale SPID (Sistema Pubblico di Identità Digitale) potrà accedere con le credenziali del gestore che ha rilasciato l'identità; non sono più valide, invece, le utenze generate negli anni precedenti.

La domanda, una volta inviata e presa in carico dalla scuola, non potrà più essere modificata.

L'iscrizione online vale solamente per la scuola primaria, per la scuola secondaria di primo grado e per la scuola secondaria di secondo grado. Per le scuole dell'infanzia la procedura è cartacea. Niente fretta, però. Nessuno dovrà precipitarsi al computer: il ministero ha deciso di fissare la scadenza delle operazioni necessarie alle ore 20 del 6 febbraio.

Cosa serve per presentare la domanda di iscrizione? . Completati tutti i passaggi si può entrare nell'applicazione necessaria per procedere all'iscrizione alle scuole superiori attraverso il sito iscrizioni.istruzione.it inserendo le proprie credenziali e cliccando sul tasto accedi al servizio. Vanno inseriti i dati dell'alunno: codice fiscale, nome e cognome, data di nascita, residenza e alòtro.

Si potranno indicare fino a tre scuole di proprio gradimento. Prevedibile o meno, il sito del Miur è andato immediatamente in til. Possono farla il padre, la madre, il tutore o l'affidatario dello studente.

Dopo aver inviato la domanda si riceverà una mail di conferma sull'indirizzo di posta elettronica che è stato segnalato. Durante tutto il processo si verrà aggiornati sullo stato della propria domanda. Una domanda restituita, dopo le modifiche, deve essere nuovamente inoltrata.

I prossimi appuntamenti di open day organizzate dalle varie istituzioni scolastiche saranno esaustive non solo dell'organizzazione della scuola ma anche delle modalità di iscrizione.


Popolare

COLLEGARE