PSG, Pastore smentisce: "Mai detto di voler andar via"

Avere tanti campioni in rosa è motivo di orgoglio e di grandi ambizioni, ma spesso è difficile gestire uno spogliatoio ricco di grandi personalità e, al tempo stesso, un po' capricciose. "Non c'è stato alcun contatto ma non credo che l'Inter attualmente possa permetterselo ma in futuro non si sa mai, nel calcio tutto è possibile". E fino a questo momento le aspettative non sono state deluse: primo posto in League 1 con 9 punti di vantaggio sull'inseguitrice Monaco e qualificazione come prima del girone (un girone in cui c'era anche il Bayern Monaco) agli ottavi di Champions League, dove i capitolini d'oltralpe saranno chiamati alla prima, vera, sfida di rilievo della stagione: quella contro il Real Madrid.

Dura presa di posizione di Thiago Silva nei confronti di due compagni di squadra del PSG, Edinson Cavani e Javier Pastore. Penso che Pastore se ne volesse andare ma non ha trovato l'accordo con la società. L'argentino, su Instagram, ha invece spiegato così la sua situazione a Parigi: "Non ho mai parlato con Thiago Silva di una cessione, io voglio restare qui". Lui non è a conoscenza del problema che ho avuto e che mi ha fatto arrivare in ritardo.


Popolare

COLLEGARE