Nadia Toffa torna in tv dall'11 febbraio, e non ha più paura

La giornalista, conduttrice ed inviata de Le Iene Show, il programma di Italia 1, intervistata in esclusiva dalla padrona di casa del programma pomeridiano di Canale 5 ha poi parlato delle sue sensazioni e di suoi sentimenti ed annunciato la data del suo ritorno in tv.

"Non ho paura di niente - ha aggiunto - e da quel giorno ho scoperto che non ho neppure paura di morire: ho avuto solo paura per i miei genitori, le mie sorelle e i miei amici che non erano ancora pronti a perdermi". Nadia, in formissima, ha ringraziato tutti per l'affetto e dichiarato che tornerà a Le Iene il prossimo 11 Febbraio. "Un evento all'apparenza brutto, i giornali hanno scritto che stavo addirittura morendo, mi ha fatto invece scorrere ancora di più la vita nelle vene".

La Toffa si sente quasi in colpa per aver fatto preoccupare tanta gente e che aver saputo che in molti hanno pregato per lei l'ha stupita e commossa.

Nadia Toffa ha precisato di non essere mai stata in serio pericolo di vita precisando che fin quando non vengono completati tutti gli accertamenti si è sempre sull'attenti.

Durante l'intervista Silvia Toffanin ha chiesto alla conduttrice cosa sia davvero successo il 2 dicembre scorso.

Una valanga [VIDEO]di messaggi ed un affetto che ha commosso la conduttrice televisiva. Nei momenti di sconforto la Iena ha pregato "su suggerimento di un mio collega, ripetendo le preghiere che conosco". Dopo poche ore era stata trasferita in elicottero nel reparto di terapia intensiva dell'ospedale San Raffaele.

Una volta diffusa la notizia del malore di Nadia sono stati immediati i messaggi sui social di amici e soprattutto colleghi che si sono stretti attorno a Nadia per darle la forza giusta per reagire. Attimi di paura a cui è seguito un sospiro di sollievo, nel momento stesso che è stato annunciata la sua ripresa totale. Ma la biondina 38enne di Brescia non ha avuto paura. "Non vedo l'ora - aggiunge - di rivedere tutti".


Popolare

COLLEGARE