Morto il manager scomparso

Sull'episodio indaga la squadra Mobile di Milano. Oggi, martedì 9 gennaio, la svolta a seguito di una segnalazione che ha permesso di ritrovare il cadavere dell'uomo.

E' stato trovato morto in un appartamento a Milano, Enrico Maccari, il manager scomparso il 25 dicembre scorso da Giusbiasco, una frazione di Bellinzona, in Svizzera. Ancora da chiarire le cause della morte. Il corpo si trovava lì da un paio di settimane.

L'auto del manager era stata ritrovata il 29 dicembre a Milano, all'angolo tra viale Monza e via Pozzi. Prima di sparire aveva trascorso la vigilia e il giorno di Natale con i quattro figli e la moglie da cui è separato.

Le giornate di festa passate insieme ad Enrico, avevano assicurato i figli, erano state serene e fin da subito i ragazzi avevano escluso l'ipotesi di un allontanamento volontario. La nuova compagna, originaria del Camerun e cittadina francese, con cui aveva recentemente fatto una vacanza a Capo Verde, non si trova. La polizia cantonale nel corso delle perquisizioni in casa non aveva notato nulla di anormale, né segni di scasso. Il corpo è stato trovato sotto delle coperte e al momento dell'ingresso degli investigatori non c'erano altre persone nell'appartamento.


Popolare

COLLEGARE