Lotteria Italia: estratto il biglietto vincente

Il biglietto vincente ha serie Q numero 067777. Quasi un biglietto su dieci della Lotteria Italia è stato venduto nella nostra Regione Emilia Romagna. Da Canzonissima in poi l'assegnazione dei primi finali è da sempre legata a un programma tv di Rai 1: nell'edizione 2017 I soliti ignoti, condotto da Amadeus.

Il periodo d'oro della Lotteria resta ancora quello tra gli anni Ottanta e Novanta, quando le vendite erano anche superiori ai 30 milioni di biglietti: il record assoluto appartiene al 1988 con 37,4 milioni di tagliandi staccati. Nessuno è stato venduto nel Veneto. 150 i premi di terza categoria, il cui valore è stato fissato a 20mila euro. I biglietti venduti nell'ultima edizione sono 1,46 milioni, un dato praticamente in linea con lo scorso anno: 1.464.650 tagliandi staccati contro i 1.474.860 dello scorso anno (-0,7%). Ecco l'elenco dei relativi biglietti vincenti. Le serie e i numeri di tutti i biglietti vince... Infine, vi ricordo di conservare l'eventuale biglietto vincente integro ed in originale, che dovrà essere presentato presso l'ufficio competente entro 180 giorni dalla pubblicazione dell'estrazione della lotteria Italia 2017. La provincia di Perugia, fa sapere Agipronews, svetta nella classifica delle vendite, con 86 mila tagliandi venduti e un bilancio in calo dello 0,9%. La storia della Lotteria Italia è costellata da dimenticanze milionarie. Due anni fa i tagliandi staccati sono stati 8,7 milioni (+13%), mentre lo scorso anno arrivarono a 8,8 milioni (+1,3%). E' stato venduto ad Anagni, in provincia di Frosinone, il biglietto vincente della Lotteria Italia.

In questa edizione della Lotteria Italia sono stati venduti circa 8,6 milioni di biglietti e distribuiti, a oggi, premi per oltre 12 milioni di euro, considerando i premi assegnati nel corso delle trasmissioni televisive e le vincite ottenute grazie alla lotteria istantanea "gratta e vinci" abbinata.

Nel Lazio il numero di biglietti venduti ha raggiunto quota 1.640.600, di cui 1.278.020 solo nella Provincia di Roma.


Popolare

COLLEGARE