Chi era Novello Novelli? Spalla di Francesco Nuti in molte pellicole

È morto all'età di 87 anni, Novellantonio Novelli, impresario teatrale e attore cinematografico nato a Poggibonsi, in provincia di Siena.

Ci ha lasciati una delle maschere comiche più simpatiche del cinema italiano. Toscano nel sangue ha sempre parlato in un modo tutto suo dando al pubblico la possibilità di di dargli una collocazione ben precisa al centro delle pellicole nonostante non ne fosse mai il protagonista. Era il 2010, Novello Novelli era in città per promuovere Empolissima che si sarebbe tenuta a inizio maggio.

La sua era l'immagine del toscano tipico, e molti sono stati gli attori e registi toscani che lo avevano voluto al loro fianco. Classe 1930, originario di Poggibonsi, Novello Novelli è stato interprete di teatro e di numerosi film comici tra gli anni '80 e 2000. Da tempo era ricoverato in una casa di cura.

Da "Ad ovest di Paperino" per la regia di Alessandro Benvenuti a "Io, Chiara e lo scuro" di Maurizio Ponzi che ha lanciato la carriera di Francesco Nuti con cui Novello Novelli ha recitato anche in "Casablanca, Casablanca", "Tutta colpa del paradiso", "Stregati", "Caruso Pascoski di padre polacco", "Willy Signori e vengo da lontano", "Occhio Pinocchio", "Il signor Quindicipalle" e "Io amo Andrea". Tra gli ultimi sforzi Ridere fino a volare con Jerry e Gelli, Una vita in gioco e Uscio e bottega, quest'ultimo del 2013.


Popolare

COLLEGARE