Alisson: "A giugno parleremo del futuro. Dobbiamo riprendere la marcia"

Ora, l'estremo difensore è sulla bocca di tutti i migliori club d'Europa (Psg, Liverpool e Real Madrid) che lo stanno corteggiando per strappargli un ingaggio. C'erano molte occasioni, lasciavamo creare gli avversari. "Voglio vincere e portare gioia ai nostri tifosi".

E' reduce da una prima parte di stagione davvero positiva con la maglia della Roma e ora Alisson è finito nel mirino di alcune delle principali compagini europee in vista del prossimo anno. Adesso affronteremo ogni partita come fosse l'ultima, come fosse una finale. Abbiamo la grande possibilità di portare a casa questo titolo che manca da tanto alla Roma. "Proveremo a fare l'impossibile per vincere".

Le prestazioni di Alisson d'altronde non sono passate inosservate e sono certificate dal dato che la formazione di Di Francesco è una delle meno battute dell'intero campionato. "Mi è sempre piaciuto essere partecipe al gioco, il portiere così mantiene più alta la concentrazione". Il contratto di Alisson è in scadenza a giugno 2021: l'ingaggio del portiere brasiliano però è stato concordato in uno status differente, ossia con Alisson promessa del club ma di fatto subordinato al titolare Szczesny ed impiegato esclusivamente nelle coppe.


Popolare

COLLEGARE