Addio a Marina Ripa di Meana

È morta Marina Ripa di Meana, al secolo Marina Elide Punturieri. Donna dal carattere eclettico e controcorrente, da oltre 16 anni combatteva contro il cancro, come lei stessa aveva raccontato nel corso di diverse ospitate nei salotti televisivi italiani. 76 anni, si è spenta nella sua casa di Roma, circondata dai suoi cari, dopo una lunga battaglia contro il cancro. Per suo volere - spiegano fonti della famiglia - non sono previste cerimonie funebri.

Marina Ripa di Meana è anche famosa per il suo impegno animalista ed ambientalista: partecipa ad una campagna contro il massacro dei cuccioli di foca, arriva a posare completamente nuda contro l'uso delle pellicce nella moda, prende posizione contro l'usanza spagnola della corrida, ma anche contro il nucleare - in particolare gli esperimenti francesi all'epoca di Chirac nell'Atollo di Mururoa, nella Polinesia francese -.

Dal profilo Instagram dell'attrice italiana è possibile vedere quella che, probabilmente, è stata una delle ultime foto in cui Marina Ripa di Meana è stata immortalata, durante le feste natalizie appena trascorse.

Ha dichiarato la figlia, Lucrezia Lante della Rovere: "Mia madre ha combattuto la malattia come una guerriera, e sarà un grande esempio per me, per le mie figlie e per tutti noi". Il tumore ormai si è impossessato del mio corpo. Tra i suoi libri autobiografici, ricordiamo "I miei primi quarant'anni" da cui il regista Vanzina trasse un famoso film con Carol Alt nella parte di Marina.

La sua vita è sempre stata sotto i riflettori e a fine anni '70 ha cominciato ad apparire in tv molto spesso.

Nel 1982 sposa civilmente Carlo Ripa di Meana - ma per qualche anno continuerà ad usare il cognome del primo marito fino al provvedimento giudiziario che abbiamo detto -, con testimoni di nozze gli scrittori Alberto Moravia e Goffredo Parise per lei ed il leader socialista Bettino Craxi per lui. Arrivò a fare la valletta per Maurizio Costanzo, dopodiché si inventò opinionista e protagonista assoluta di intere trasmissioni dedicate agli animali e alla natura. Nel 2009 partecipò come concorrente al reality "La Fattoria" ma la sua partecipazione fu breve perchè lasciò il reality per motivi di salute.


Popolare

COLLEGARE