Windows 10, Microsoft integra la Timeline

Attraverso un comunicato stampa abbiamo appreso che gli sviluppatori di Netflix hanno aggiornato la propria applicazione per Windows 10, così come la piattaforma via web, per la riproduzione HDR.

Tutti gli utenti Windows 10 in possesso di un terminale compatibile potranno da oggi approfittare della visione dei contenuti di Netflix in HDR.

Driver grafici 22.XX.XX, versione 4708 o superiore.

Nota: I dispositivi devono essere stati predisposti per l'HDR dal produttore.

Windows 10 Fall Creators Update (versione 1703).

GPU: schede 1050, 1060, 1070 e 1080 con almeno 3 GB di RAM video.

Aggiornamento Windows 10 a Fall Creators Update

Driver grafici 387.68 (23.21.13.8768) o superiori.

Siamo entusiasti di annunciare la disponibilità del supporto High Dynamic Range (HDR) su Windows 10, sia per il browser Edge che per l'app Netflix. Grazie al supporto HDR, i fan possono immergersi negli incredibili colori di Chef's Table, nelle spaventose profondità del Sottosopra di Stranger Things 2, e godersi il prossimo film di Natale di Netflix, Bright, che vede protagonista Will Smith.

L'annuncio arriva direttamente dal colosso dello streaming mondiale il quale ha voluto ribadire come tale obbiettivo sia stato raggiunto grazie al risultato di una collaborazione pluriennale tra Netflix e numerosi partner del settore. I processori Intel, a partire dalla 7° generazione, integrano questo componente.

Oltre alle novità relative a Timeline e Cortana, la nuova build 17063 Windows 10 Redstone 4, ha apportato migliorie a My People, Microsoft Edge (con il Fluent Design) e altre app. Il nuovo Big Update consentirà infine di utilizzare Windows Sets, la feature che consente di attivare più finestre nella stessa app, anche se non è chiaro se quest'ultima novità sarà presente già su Redstone 4 della prossima primavera o Redstone 5, previsto per il prossimo autunno.

Visita il nostro centro di assistenza per iniziare a guardare Netflix in HDR.


Popolare

COLLEGARE