Toldo sconcertante: "Juve-Inter? Vincerà la squadra più forte grazie alla VAR"

Dopo un weekend pieno di emozioni in cui si è giocata Napoli-Juventus, la prossima giornata del campionato italiano ha in programma un altro scontro diretto: l'anticipo serale del prossimo turno Serie A sarà infatti il derby d'Italia fra i bianconeri e l'Inter. Dopo stagioni deludenti, soprattutto l'ultima, l'Inter può dunque gonfiare il petto davanti ai campioni d'Italia e cercare di violare nuovamente il fortino bianconero come già fecero, nel 2012, Stramaccioni e Milito. Entrambe le squadre vengono da una vittoria importante: la Juve ha battuto il Napoli 1-0 al San Paolo, mentre l'Inter ha schiacciato il Chievo 5-0 con una prova davvero di grandissimo livello, candidando seriamente i nerazzurri alla lotta scudetto. Quest'anno poi con il VAR è sicuro che vincerà il più forte senza paure o sospetti.

Sappiamo anche che in casa la Juventus è fortissima e questo porta ad una certa convinzione mentale, ma se sei un calciatore dell'Inter devi anche saper reggere la pressione del nome e della maglia che indossi, quindi andremo a Torino a giocarcela senza timore. "Nagatomo escluso? Difensivamente fortissimo, l'anno scorso non l'ho mai visto in difficoltà contro Salah, ma nella metà campo avversaria ha dei limiti". Brignoli? Penso che nella sua testa sia passata la volontà di fare gol, sono felice per lui perché è un'esplosione di gioia in un campionato difficile. Credo che abbiamo lanciato un messaggio chiaro: "che noi siamo ancora qui, giochiamo per vincere lo scudetto". A me interessava il pareggio dell'Inter.


Popolare

COLLEGARE