Terremoto oggi Lazio, INGV: lieve scossa a Accumoli magnitudo 2.1

L'Aquila. Sequenza sismica nella notte nel Centro Italia. Le tre regioni interessate sono Lazio, Marche e Umbria. Gli effetti di questi eventi hanno coinvolto migliaia di persone, provocato 299 vittime, numerosi feriti e danni sul territorio. Secondo i dati pubblicati dall'INGV (Istituto nazionale di Geofisica e Vulcanologia) sarebbero circa dieci le scosse avvenute dalla mezzanotte in poi: la più forte è stata registrata intorno alle 2:03, con magnitudo 2.7 ed epicentro a tre km. circa a Nord - Est del comune di Montereale, nella provincia de l'Aquila, in Abruzzo. Il culmine si e' raggiunto il 30 ottobre 2016 con la scossa di magnitudo 6,5 ed epicentro nel comune di Norcia (provincia di Perugia).

Una scossa di terremoto di magnitudo 2.6 sulla scala Richter si è verificata nel Mar Tirreno Meridionale alle ore 4:35 di oggi, mercoledì 27 dicembre 2017. Le scosse sono state nitidamente avvertite dalle popolazioni terremotate residenti nell'area del cratere ma non risultano danni a persone o cose. Ipocentro a 7 chilometri di profondità.


Popolare

COLLEGARE