Spazio: Nespoli rientrato sulla terra, conclusa missione

A bordo, oltre a Nespoli, anche il comandante russo della navicella Sergei Ryazansky ed il comandante americano della Stazione Spaziale internazionale Randy Bresnik.

Dopo 139 giorni si conclude così la missione "Vita" varata dell'Asi (Agenzia spaziale italiana). Si attendono ora gli esiti dei test che verranno affrontati per comprendere la reazione dell'organismo umano alla microgravità, cui seguirà un completo ciclo di riabilitazione.

La missione "Vita", affidata a Nespoli dall'Agenzia spaziale italiana, la sua terza in orbita, è stata la seconda sulla Stazione spaziale internazionale dove, nell'arco della sua permanenza, ha condotto oltre 200 esperimenti scientifici, 13 dei quali italiani, alcuni proprio sull'invecchiamento delle cellule e sull'osteoporosi, con ricadute importanti per la vita quotidiana.

Lo scorso 28 luglio era cominciata l'Expedition 52/53, la terza missione di Nespoli stabilisce che contando altre missioni ha trascorso in totale 313 giorni nello spazio.

LA GIOIA DELL'ASI - "Bentornato Paolo!"

Poi ha dialogato molto con il nostro pianeta, ovviamente, con più di 60 collegamenti attraverso cui si è messo in contatto con istituzioni e grande pubblico, soprattutto studenti. Sei un esempio dell'eccellenza che può esprimere l'Italia quando mette a sistema le sue qualità, i suoi uomini e donne migliori, le sue aziende altamente specializzate.

Il coro dell'Innocenzo XII è stato scelto dal ministero dell'Istruzione, tra numerosi licei, per partecipare "I ragazzi hanno cantato all'Agenzia Spaziale Italiana e io li dirigevo - dice il Maestro Fabrizio Vestri - hanno eseguito in onore di Nespoli, "Volare" forse la canzone italiana più famosa del mondo che parla di canto e di volo, davanti al ministro Fedeli e le testate giornalistiche di Sky e Tg2". Nella stazione spaziale restano ora tre membri dell'equipaggio: il russo Alexandr Misurkin e gli americani Mark Vande Hei e Giuseppe Acaba.


Popolare

COLLEGARE