Rosa di Domenico. E' viva. Arriva la svolta sulla scomparsa della 15enne

La ragazza ha fatto arrivare un video messaggio ai suoi cari in cui spiega di stare bene insieme a colui che è sempre stato ritenuto il suo rapitore, il pakistano Alì Qasib. "Oggi è il 4 novembre e vi invio questo video per dirvi che sto bene".

Rosa Di Domenico è viva e pare stia bene. "Ho anche due conigli, che lui mi ha portato per non farmi sentire sola", proprio queste ultime parole insospettiscono la madre la quale afferma: "A lei non piacciono i conigli, piacciono i cani". E come oramai d'abitudine in questa storia, anche la notizia del primo contatto di Rosa Di Domenico con i suoi genitori, da quel pomeriggio del 24 maggio scorso, data della sua sparizione, è stata data dalla trasmissione "Chi l'ha visto?", che nella puntata di ieri sera ha avuto come ospite il papà della ragazzina con il burka. "Non mi ha mai trattata male". "Sembra che abbia le labbra gonfie e anche gli occhi". Secondo la mamma e il padre con quella frase la figlia voleva dirgli qualcosa in quanto "a Rosa non piacciono i conigli, è troppo strano" hanno detto in trasmissione. "Rosa torna a casa!"

La conduttrice commenta "Sembra dettato" mentre un medico chiamato in diretta commenta così il video: "Fin dall'inizio mi sono reso conto che la ragazza ha degli ematomi sull'arcata sopracciliare, sulle palpebre". Per me non è trucco, per me è un pestaggio.


Popolare

COLLEGARE