Reggia di Caserta: cede l'intonaco nella Stanza delle Dame

Proprio oggi la notizia che conferma quanto i cittadini e turisti testimoniano: un pezzo di soffitto delle Reggia è crollato nel momento in cui vi erano visitatori all'interno.

Un pericoloso cedimento di intonaci si è verificato nella tarda mattinata di oggi negli appartamenti storici della Reggia di Caserta in orario di visite, ma senza provocare feriti. La stanza è attigua a quella del 'bagno della regina'. Sono in corso le verifiche tecniche per comprendere le cause del distacco. Domenica mattina una parte dell'intonaco del soffitto settecentesco nella 'stanza delle dame' della Reggia di Caserta è crollata. Da domani saranno compiute analisi più approfondite, consultando il software della stabilità degli aggetti lapidei dotato di sensori che rilevano eventuali micromovimenti, e installato dopo il recente restauro della facciata, per verificare se c'è stata qualche vibrazione in coincidenza del crollo. "La prossima settimana affideremo il lavoro di ripristino".


Popolare

COLLEGARE