Olympiacos-Juventus, Bernardeschi: "Inter? E' la testa di serie"

"L'Inter è forte ma proveremo a batterla, abbiamo il vantaggio del fattore campo e sono certo che giocheremo al top", conclude Cuadrado. "È stato importante non subire gol, stiamo lavorando molto sulla fase difensiva e dobbiamo continuare così". Quando sei un giocatore della Juve ti senti responsabilizzato e dei sempre essere al massimo e farti trovare pronto quando tocca a te. Affrontiamo l'Inter, che ora è testa di serie, e credo sarà una grandissima gara.

Primo gol in carriera in Champions League e qualificazione agli ottavi di finale: una serata di gloria che Federico Bernardeschi difficilmente dimenticherà.Il numero 33 della Juventus ha analizzato il match contro i greci ai microfoni di Premium Sport, ma non è mancato un cenno alle sfide di campionato: "Bisognava vincere a Napoli, in maniera tale da poter dare un segnale a tutte le concorrenti".

I turni a gironi di Champions per la Juventus si chiudono con un successo dei bianconeri in casa dell'Olympiacos. Ci avevo provato anche prima, ma il portiere aveva respinto.

Prosegue sul suo approdo in bianconero: "Quando sono arrivato qui ho provato delle sensazioni, ho visto delle cose che in altre squadre non ci sono".


Popolare

COLLEGARE