Oggi iMac Pro sbarca sul mercato

La workstation all-in-one che Apple propone ai professionisti del video e dell'immagine arriva insieme a Final Cut Pro 10.4, la versione del popolare software di editing video con supporto al VR e all'HDR. E soprattutto, per gli ambiti professionali citati, una potente scheda grafica Radeon Pro Vega.

I nuovi iMac Pro hanno uno spessore di appena mezzo centimetro sul bordo, arrivano completi di Magic Keyboard, Magic Mouse e Magic Trackpad.

Schermo Retina Display 5K (5120 × 2880 pixel, spazio colore P3), processore Intel Xeon fino a 18 core, fino a 128 GB di RAM DDR4 a 2.666 MHz, fino a 4 TB di SSD e GPU AMD Radeon Pro Vega (56 o 64).

I nuovi iMac Pro saranno acquistabili, anche in Italia, da domani 14 dicembre. Ed è quindi giunto il momento di scoprire i listini per il mercato italiano, per dei prezzi svelati solamente pochi minuti fa.

Oggi è il giorno del nuovo iMac Pro, il nuovo gioiello di Apple che presenta caratteristiche eccezionali, ma anche un prezzo non proprio abbordabile.

L'elaborazione di progetti complessi richiede la movimentazione di grandi moli di dati non solo all'interno del sistema, ma anche da e verso una infrastruttura esterna che può essere un sistema di archiviazione locale oppure una più complessa struttura IT. Sul fronte della connettività l'iMac Pro offre per questo una connessione Ethernet per gestire il traffico di rete fino a una velocità massima di 10 Gigabit; la connettività diretta con dispositivi esterni è garantita da quattro porte Thunderbolt 3 con connettore Usb Type-C e quattro porte Usb 3.0 con connettore Usb Type-A (così da garantire la compatibilità con la più ampia gamma di dispositivi). "In questo contesto, spendere altri $1300 per entrare in possesso di un iMac Pro è una scelta ovvia".

Oggi iMac Pro sbarca sul mercato

"Sono riuscito a mettere le mani anticipatamente su un iMac Pro e metterlo a dura prova, ho provato sessioni intensive con Logic e tutto risulta molto più veloce e agevole".

La dinamica utilizzata è simile a quella vista in occasione del lancio di iPhone X, con un gruppo di creativi variegato che ha avuto un po' di tempo per testare in anteprima il prodotto, inclusi YouTuber, fotografi e ricercatori. Ma allora chi dovrebbe comprare iMac Pro?

Tutti i dettagli sul nuovo componente sono stati oggetto di discussione ed approfondimento ad opera di Caleb Sasser, cofondatore del team Panic che attraverso il suo account Twitter ha rilasciato le informazioni sull " enclave hardware di sicurezza per la memorizzazione delle informazioni come le password.

Il nuovo iMac Pro sarà disponibile a 4,999 Dollari da Dicembre.

Non perdere nessuna notizia, offerta o recensione pubblicata sul nostro sito! .


Popolare

COLLEGARE