Mondiale per club, Real in finale: Bale entra e piega l'Al-Jazira

Nell'immaginario collettivo di questa sfida, però, rimarrà l'impresa sfiorata dai campioni degli Emirati Arabi Uniti di Henk ten Cate, il vice di Rijkaard ai tempi del Barcellona: doveva essere una vittima sacrificale annunciata che però ha venduto carissima la pelle contro la squadra 2 volte campione d'Europa.

L'arbitro sarà il brasiliano Sandro Ricci, stessa nazionalità della formazione che attende la vincente in finale del Mondiale per Club (il Gremio). Il portiere Ali Khaseif è stato miracoloso nei primi dieci minuti con una serie di interventi pazzeschi su Ronaldo, Modric, Benzema, Varne aiutandosi anche con pali e traversi.

Blancos così incredibilmente sotto di un gol all'intervallo nel delirio del pubblico di casa. Nella ripresa addirittura in un contropiede due contro zero trova il raddoppio, annullato dal Var per una posizione di fuorigioco di Boussoufa mandando all'aria una clamorosa chance. E sono proprio gli ultimi due a confezionare il goal vittoria: Marcelo serve sull'esterno destro Vazquez, il cui pallone a centro area viene calciato a botta sicura dal gallese e va in rete, complice anche una finta di Cristiano Ronaldo sulla linea di porta. Il solito Cristiano Ronaldo toglie le castagne dal fuoco siglando il gol del pareggio con un bel diagonale. Il Real vince come da pronostico, ma che fatica.


Popolare

COLLEGARE