MALTEMPO: il FREDDO e la NEVE di sabato 9 dicembre

Di conseguenza avremo nubi via via consistenti a partire dal Nord e regioni tirreniche con qualche piovasco, ma sarà solo il primo segnale di un peggioramento più incisivo che riporterà alla ribalta il maltempo di stampo pienamente invernale.

NEVE: possibili nevicate fino in pianura sulle regioni nord orientali e Marche - 6 Dicembre 2017 - In seguito alla fase di bel tempo grazie al vasto Anticiclone sull' Italia con valori di pressione oltre i 1035 hPa, una perturbazione è in arrivo sull'Italia nei prossimi giorni ad iniziare dalla mattinata di Venerdì 8 Dicembre con le prime piogge sulle regioni settentrionali. Sabato 9, al mattino potrebbe nevicare sulla pianura emiliana, come sulla bolognese, forlivese, pioggia e neve sopra i 3/400 metri su Marche e Abruzzo. Nuvoloso anche sul medio versante adriatico, specie Abruzzo.

Le precipitazioni raggiungeranno anche la Campania, mentre il Sud sarà in attesa.

La perturbazione evolverà poi verso sud, per un nuovo raffreddamento a causa di un'incursione d'aria artica.

Venerdì 8 dicembre, giorno dell'Immacolata, l'Italia sarà investita da una perturbazione atlantica che porterà la pioggia su gran parte del Nord-Est e sulle regioni centrali, con nevicate sui rilievi anche al di sotto di 1000 metri. Di notte si toccheranno temperature sotto lo zero al Nord, ed anche al Centro-Sud saranno molto basse.

Il tanto atteso ponte dell'Immacolata è ormai alle porte, ma sarà contraddistinto dal maltempo. Le temperature aumenteranno portandosi così nelle medie tipiche del periodo.


Popolare

COLLEGARE