Inter, Pastore in prestito secco

Per i nerazzurri anche Grenier.

L'Inter avrebbe bisogno di intervenire a gennaio per rinforzare la rosa a disposizione di Luciano Spalletti, ma secondo quanto riportato dall'edizione odierna de La Gazzetta dello Sport, quello di gennaio si prospetta un mercato complicato per il club di Corso Vittorio Emanuele.

Richiedi online DB Contocarta Inter e vinci Inter-Roma!

L'argentino ha recentemente fatto trapelare la volontà di lasciare Parigi per cercare maggiore spazio altrove, in modo da non perdere il treno per i prossimi Mondiali: un minutaggio maggiore lo aiuterebbe a raggiungere il suo obiettivo e l'Inter sarebbe in grado di soddisfarlo. Non il Perrotta che aveva ai tempi della sua prima Roma, né il Nainggolan delle sue ultime stagioni in giallorosso, ma un fantasista in grado non solo di regalare assist ma anche di arricchire il bottino di gol. Ecco perchè con Pastore in campo, potrebbe avere più chance quel Cancelo che nessuno vuol mollare. "E l'ingaggio da 6 milioni certamente non facilita gli sbocchi", conclude la rosea.


Popolare

COLLEGARE