Graziella Montanari abbandona Uomini e Donne: Manfredo è un maiale

Graziella Montanari non sembra volersi fermare e dopo aver dato uno schiaffo a Manfredo Bazzanella durante una puntata del trono over di Uomini e Donne, rivolge le sue - non gentili - attenzioni anche a Giorgio Manetti. Come da prassi arriva la reazione delle altre, vedi Giorgia che le dà della pesante e sfigata, ma Paolo critica quest'ultima accusandola di immobilismo e passività e proprio per questo non l'ha portata in esterna quindi, piuttosto alterato, aggiunge che o cambia atteggiamento oppure può anche tornarsene a casa. Non ci resta che attendere la controrisposta.

Si parte da Paolo: esterna con Marianna, corsa in moto per le strade di Roma, lei gli parla delle sue perplessità nei confronti di Giorgia e Angela. L'esterna con Marta finisce a torte in faccia e il tronista dice di trovare la ragazza molto simpatica, ma lei non è contenta di vederlo una volta a settimana. Esterna con Virginia, che lo porta al concerto di Ricky. Come ci si può fidare di una persona così instabile? ha ragione il dottore a dire che lei vuole usare le persone a suo uso e consumo. In studio è subito lite. Il tronista l'accusa di non aver reagito all'attacco di Marta e che forse è interessata solo alla visibilità. Angela rifiuta l'esterna con Paolo, lui va da lei ma non la trova, al telefono lei rifiuta di incontrarlo. Lui stesso ha parlato della mancanza della famosa scintilla con le sue corteggiatrici, che non hanno apprezzato la sincerità del loro tronista. Marta è perplessa in studio. - Maria fa presente al tronista che lei si sta in qualche modo tutelando, ma in studio si continua a discutere sul cambiamento radicale della ragazza, diventata ferma e intollerante in modo repentino. Secondo Sara, Nicolò dovrebbe eliminare Mena, ma lui dice che oggi non gli va...


Popolare

COLLEGARE