Genoa-Atalanta 1-2, Ilicic e Masiello firmano la rimonta nerazzurra

Rinviata di un giorno per allerta meteo, Genoa-Atalanta ha chiuso stasera la sedicesima giornata in Serie A con la vittoria degli ospiti per 2-1.

Ammoniti: Masiello, Izzo, De Roon, Pandev per gioco scorretto, Bertolacci per proteste. Ad inizio ripresa, al 7', arriva il gol del vantaggio bergamasco: punizione sul secondo palo di Ilicic da sinistra, Masiello si inserisce da dietro e di testa sorprende tutti battendo Perin. Al 13′ e' stato Taarabt ad avere la grande occasione per il pari, servito da Veloso si e' coordinato ma non e' riuscito a colpire benissimo e la sfera e' finita fuori, mentre a un quarto d'ora dalla fine l'ultima grande occasione, quella per chiudere la partita e' capitata sulla testa di Palomino, ma sul tocco dell'argentino e' stato Perin a superarsi in due tempi prima respingendo e poi con un riflesso buttando via il pallone sotto gli occhi di Caldara pronto al tap-in. La partita rimane abbastanza equilibrata, anche se i bergamaschi guadagnano metri con il passare dei minuti e, dopo un tiro di Rosi che si perde alto, al minuto 45 arriva il pareggio con Petagna che fugge a destra dopo uno scontro con Zukanović e poi crossa in mezzo per Josip Iličić che controlla magnificamente con il mancino per poi concludere con un diagonale con il destro che fulmina Perin. La squadra dell'ex Gasperini vince così la sua prima gara in trasferta in questa stagione e sale a 23 punti. Dobbiamo stare un po' piu' attenti. "Al di la' della prima reazione del Papu (che sui social network aveva scritto "Mala suerte"), anche i tifosi sono entusiasti di andare in un grande stadio".


Popolare

COLLEGARE